MISSION

 

Essere una compagnia di amici che accompagnano i giovani con disabilità o in uscita dall’orfanotrofio e dal collegio alla ricerca di una propria vocazione

VALORI

Dignità

Ogni persona ha una dignità unica e, di conseguenza, il diritto ad una considerazione equa di sé stesso e a un’accoglienza adeguata della società

Apertura

Apertura alle persone e alle sfide, disponibilità ad incontrare il nuovo, sensibilità all’ascolto

Amicizia

Una cerchia di amicizie che si amplia, la volontà e il desiderio di essere prossimi all’altro e di condividere la propria vita, con un cuore aperto e una generosità totale nell’aiutare gli altri.

Dialogo

Una capacità crescente di capire, accogliere e ascoltare l’altro, con lo scopo di giungere ad una decisione comune e di lavorare di comune accordo

Sviluppo

Un desiderio costante di acquisire e condividere nuove conoscenze e competenze, scaturito dall’amore per sé e per gli altri

partnership

Raggiungere obiettivi comuni costruendo relazioni fruttuose e una cooperazione a lungo termine, che possa rilevarsi essa stessa preziosa più dei risultati a corto termine frutto di queste collaborazioni

PIANO STRATEGICO 2021-23

Integrazione sociale

Mettiamo in atto un programma integrato e multidimensionale (abitativo-psicosociale e lavorativo) di accompagnamento alla vita autonoma dei giovani con disabilità e giovani in uscita da orfanotrofi.

Obiettivi operativi:

  • UNIRE INIZIATIVE SOCIALI E IMPRENDITORIALI PER LO SVILUPPO DELL’HUB INCLUSIVO
  • SOSTENERE LA CONVIVENZA ACCOMPAGNATA NELLE CASE ESISTENTI
  • APRIRE NUOVE ABITAZIONI DI TRANSIZIONE

Collaborazione

Includiamo nuovi partner nella cerchia di amici di Emmaus e uniamo le forze con il settore pubblico e con quei segmenti dell’imprenditoria che condividono i nostri valori. Ci scambiamo esperienze e condividiamo risorse. Costruiamo assieme una comunità che accetta e offre opportunità ai giovani con disabilità e a quelli in uscita dagli orfanotrofi

Obiettivi operativi:

  • STIMOLARE LE AZIENDE A COLLABORARE E SOSTENERE I PROGETTI DELLA NOSTRA ORGANIZAZZIONE
  • CREARE NUOVE PARTNERSHIP CON I SERVIZI STATALI
  • COINVOLGERE PARTNER DEL SETTORE PUBBLICO UCRAINO E ITALIANO IN COLLABORAZIONI E SCAMBI DI ESPERIENZE

Promozione

Cerchiamo di essere aperti, trasparenti ed efficienti nell’affrontare i problemi e le possibilità di integrazione di giovani con disabilità e usciti dagli orfanatrofi, trovare partner nella società civile e nel mondo del business.

Obiettivi operativi:

  • PROMUOVERE UNA CULTURA DELLA SOLIDARIETÀ
  • PROMUOVERE GLI STRUMENTI E SOSTENERE L’IMPORTANZA DELL’INTEGRAZIONE SOCIALE DEI GIOVANI

IL NOSTRO TEAM

Anastasija Zolotova

Direttore esecutivo

Ol’ga Filonenko

Grant-writer

Ol’ga Ševčenko

Responsabile fundraising e partnership

Ganna Novgorodova

Designer

Olena Kupina

Manager finanziario

Dar’ja Michal’čuk

Contabile

Viktoria Bronza

Coordinatrice del Hub dell’Incluzione, Social Media Manager, Esperta per la formazione

Riccardo D’Alessandro

Volontario, insegnante, fundraiser

Tetjana Pokotylo

Coordinatrice del progetto “Piccolo universo”

Iryna Nikolaevs’ka

Coordinatrice per l’inserimento professionale

Olena Kuts

Ricercatrice ed educatrice del progetto “Piccolo universo”

Tetjana Čistotina

Tutor La casa volante e Piccolo universo

Maksim Zyganov

Tutor La casa volante e Decimo pianeta

Michail Fadeev

Tutor Decimo pianeta e Piccolo universo

Iryna Larikova

Assistente PR Manager

Vitalij Pritula

Assistant Designer e programmatore

Valeria Talashko

Responsabile de La Bottega “Emmaus”

Al’ona Novikova

Consulente giuridico

CDA

Elena Mazzola

Presidente della ONG “Emmaus”, traduttrice, direttrice del Centro di cultura europea “Dante”, Charkiv, Ucraina

Matteo Volpi

Presidente della scuola La Traccia, direttore della compagnia “Sici abitare”, membro dell’organizzazione “Amici della Cultura”, Bergamo, Italia

Natal’ja Davtjan

Psicoterapeuta, direttrice del centro di sviluppo personale e di sostegno psicologico “Vita Nova”, Charkiv, Ucraina

SUPERVISORY BOARD

Irma Missaglia

Fondatrice e direttrice della Cooperativa sociale SIM-PATIA, Como, Italia

Francesco Amarelli

Direttore tecnico Amarelli&partners, Milano, Italia

Vasilij Girkij

Imprenditore, direttore del laboratorio orafo UMACH, Charkiv, Ucraina

LA NOSTRA STORIA

2010

La nostra storia nasce da alcuni incontri. Nell’ottobre 2010 a Kiev venne organizzata una lezione pubblica con Rosalba Armando, fondatrice di un centro di supporto a ragazze madri a Novosibirsk. A questa lezione parteciparono Inna e Aleksander Filonenko, Lali Liparteliani e Andrej Domanov, i quali, colpiti da quella testimonianza, iniziarono la costruzione di un’organizzazione non profit a Charkiv. Dopo sei mesi di preparazione a livello giuridico e di consultazioni con Rosalba, nel giugno 2011 venne registrata ufficialmente la ONG “Emmaus”. L’organizzazione scelse un particolare ambito di azione: come volontari inziarono a frequentare l’istituto speciale di formazione N°8 di Charkiv per ragazzi con disabilità e orfani allo scopo di preparare questi ragazzi agli esami di ammissione in università.

Leggi tutto