LA CASA VOLANTE

Centro di adattamento e di sostegno educativo, psicologico e sociale per giovani disabili o orfani dai 18 ai 35 anni

Inizio della realizzazione del progetto: anno 2013 

Partners: Fondazione AVSI / Milano; Cooperativa sociale SIM-PATIA/ Como; Centro di riabilitazione “L’Imprevisto”/ Pesaro, Centro di Cultura europea «Dante» / Charkiv

SCOPO PRINCIPALE DEL PROGETTO

Costruire uno spazio di dialogo amicale, di sostegno e di fiducia reciproca, in cui giovani con disabilità e orfani possano acquisire sicurezza in se stessi, scoprire e valorizzare il proprio potenziale e partecipare attivamente alla vita della società.

La casa volante propone un accompagnamento diversificato per giovani con disabilità e/o orfani provenienti da istituti speciali.

Le attività principali sono:

Istruzione

 

 

 

Un gruppo di insegnanti aiuta i partecipanti al progetto a svolgere quotidianamente i compiti a casa, tenendo lezioni di gruppo o individuali sulle materie fondamentali (storia, lingua ucraina, lingue straniere, matematica, letteratura, ecc.); fanno inoltre da tutor nella scrittura di saggi o di lavori di diploma.

Socializzazione

 

I tutor del progetto aiutano i ragazzi che escono da istituti speciali ad adattarsi alle nuove condizioni di vita autonoma. Innanzitutto i ragazzi e le ragazze che partecipano al progetto acquisiscono competenze di base: fare la spesa, preparare da mangiare, fare le pulizie della casa, lavare e stirare i vestiti. In una seconda fase imparano una pianificazione a lungo termine: come organizzare lo studio, il lavoro e il proprio budget personale, come comunicare in contesti ufficiali (con medici, istituzioni universitarie, servizi sociali, ecc.)

Orientamento professionale

Psicologi e mentori fanno consulenza a partire dalle possibilità e dai desideri professionali dei partecipanti al progetto, li aiutano a definire le competenze e abilità necessarie per la ricerca del lavoro, propongono corsi di formazione adeguati alle loro esigenze, li preparano a sostenere colloqui lavorativi e li seguono nel periodo di adattamento al nuovo posto di lavoro.

CENTRO DI ADATTAMENTO

La Casa Volante e un centro di adattamento ed integrazione per giovani con disabilità e orfani, costretti ad affrontare senza il sostegno di genitori o parenti il difficile momento di passaggio dalla vita in istituti speciali alla vita autonoma. Il centro dispone di una casa in cui attualmente vivono cinque ragazze che frequentano l’università o istituti tecnici,  e dove accedono quotidianamente più di venti adolescenti per ricevere gratuitamente un sostegno educativo, sociale e psicologico.